Reparto THT
Trought Hole Technology (THT)
Il mondo dell’elettronica si sta fortemente orientando verso l'uso della componentistica SMT, ma nella produzione delle schede elettroniche rimane sempre importante la presenza di componentistica a montaggio tradizionale THT.
Negli ultimi due anni, anche in questo reparto, la ACS ha adeguato i suoi impianti produttivi ponendo particolare attenzione alla riduzione della manualità per prediligere automatismi e flussi produttivi innovativi, in linea con le tendenze di mercato.
L'azienda dispone ora di un reparto di saldatura ad onda (SEHO) con otto postazioni di montaggio in linea, una saldatrice selettiva ERSA e oltre venti postazioni di rework e completamento schede, tutte con protezione ESD, che garantiscono il massimo livello qualitativo possibile.
La richiesta sempre più pressante per la fornitura di un prodotto 'chiavi in mano', pronto per la distribuzione, ha fatto si che la ACS abbia attrezzato all’interno dei suoi reparti linee di completamento, di collaudo e, in aggiunta, di montaggio meccanico, a completamento del pacchetto di servizi da offrire alla committenza.